martedì

Uccidere un uomo
in cinque modi differenti

Oggi a pranzo mentre sorseggiavo il mio caffè ho pensato a qual'è la canzone con più versioni che ho, pensieri profondi vero? Ne convengo.
Insomma, pensa e pensa e ripensa (cinque secondi in tutto) ed ecco la risposta: How I Could Just Kill A Man dei Cypress Hill. Già, di questa canzone ho la bellezza di cinque versioni. Ora, non so se siano tante, può benissimo essere che voi abbiate trenta versioni di una canzone, io tuttavia ritengo che cinque sia il limite del buongusto; oltre siamo nel campo della fine dell'originalita, ne convenite?
Bene, dicevo, How I Could Just Kill A Man è una delle più famose canzoni del primo album del 1991 dei Cypress Hill (ecco qui la versione originale). Nel 1999 poi i Cipressi fanno uscire una bella raccolta dei loro successi ricantati in spagnolo, veramente una figata credetemi; ecco quindi No Entendies La Onda. Nel 2000 infine esce l'immancabile live, in questo caso è al Fillmore di San Francisco (ecco la versione live).
Sempre nel 2000 i Rage Against The Machine sono ormai sciolti, esce quindi a gruppo finito un cd dove i R.A.T.M. si cimentano in alcune cover, Renegades. Qualche canzone lascia perplessi, altre invece sono di buona qualità, una di queste secondo me è la versione della nostra canzone. Nello stesso cd, come ultima canzone fantasma abbiamo il live al Grand Olympic Auditorium dei R.A.T.M. con ospiti gli stessi Cypress Hill di indovinate quale canzone. Un giusto finale no?

|