domenica

Sfruttamento Non si può che provare un moto istintivo di pietà verso quella triste figura vestita di bianco sballottata a destra e a manca da iene togate, manovrato senza scrupolo per fini che sono tutto fuorchè religiosi. Tutto il male che può aver fatto una persona quando era in forze ora non può che venire accantonato (per essere ripreso e discusso dopo la dipartita) per lasciare spazio ad una umana pietà e ad una umana indignazione per questo sfruttamento bestiale.

|