martedì

Depressione
Da ieri ho un unico e dilaniante pensiero che non mi lascia neanche un secondo, non so se riuscirò a sopravvivere così dilaniato dal dubbio e dall'indecisione. Sono moralmente e psicologicamente a pezzi. Cristo! Non so cosa cazzo fare, sto precipitando.
Insomma, il pensiero che mi sta divorando è: ma Matthew Shipp tra i miei cd lo metto nel reparto jazz o in quello elettronica?
Finora sono arrivato ad un'unica conclusione: potrei fare una settimana per reparto.

|