sabato

In movimento
Se non è un record poco ci manca.
Ho iniziato con Splinder, poi sono passato a Iobloggo e adesso sono approdato a Blogger, il tutto in nemmeno due anni. Perchè questo ultimo cambio? A dir la verità non lo so, con Iobloggo mi trovavo bene (anche se a volte è un po' lento) e sicuramente ha più opzioni di Blogger, ma sapete com'è, la voglia di novità non si può fermare, già, penso sia questo: voglia di novità. E poi Blogger mi trasmette quella solidità, sicurezza ed efficienza che sinceramente Iobloggo non mi dava, stiamo sempre parlando del gruppo di Google neh. Ecco quindi un nuovo indirizzo e soprattutto un nuovo titolo (che è uguale all'indirizzo). Yoshitsune.tk mi aveva stancato, volevo qualcosa di più poetico, più evocativo, più militante; e così ho rispolverato un'idea che mi era venuta qualche tempo fa ma che avevo lasciato perdere.
Vorrei pregare quelle meravigliose persone che mi linkano di cambiarlo il link, non più Yoshitsune.tk (o Yoshitsune) ma Buraku Dream, il cui significato potete leggere seguendo il link qui a destra sotto Giapponeserie, potete sempre tenermi linkato con il nome di Yoshi e cambiare solo l'indirizzo ma vi pregherei di non linkarmi più come Yoshitsune essendo questo nome decaduto, ho compiuto un harakiri terminologico; possono sembrare (e lo sono) cazzate, ma ci terrei:) Buraku Dream è quindi raggiungibile attraverso www.burakudream.blogspot.com o anche con www.burakudream.tk. Dato che non è possibile spostarli, terrò gli archivi sul blog di Iobloggo http://yoshitsune.iobloggo.com (comunque solo quelli del 2004 dato che già da un po' ho secretato quelli precedenti).
Mi rendo benissimo conto che tutto qusto può sembrare un po' un sopravvalutarsi, ma dopo anni e anni di umiltè ci vuole una certa dose di sboronaggine; e poi è un gioco, siamo qui per giocare.
Benvenuti nella mia nuova e minimal chic casetta virtuale.
Che la dea della misericordia Kannon vegli su di noi e accolga gli umili desideri di noi anime bisognose.

|